Categories
BBD

Neanche i più centralisti…

Secondo Salto il senatore Francesco Palermo afferma che

E’ tutta aria fritta il continuo parlare di minacce e del fatto che dovrà di nuovo entrare in campo l’Austria.
Neanche i più centralisti dei centralisti mettono in discussione l’autonomia

Neanche i più centralisti dei centralisti? Ma… qualche giorno fa non avevo letto alcuni emendamenti alla riforma costituzionale firmati ad esempio dai Conservatori e Riformisti del nostro amico Raffaele Fitto? È vero, non sono stati approvati. Ma che neanche i più centralisti dei centralisti mettano in discussione l’autonomia — questo proprio non è vero. Due esempi:

Conseguentemente, al primo periodo del comma 12, sostituire le parole: «fino all’adeguamento dei rispettivi statuti sulla base di intese con le medesime Regioni e Province autonome.», con le seguenti: «fino all’abrogazione dei rispettivi statuti, che verrà determinata con legge costituzionale non oltre il 31 dicembre 2016. Dal 1º gennaio 2017 l’articolo 131 è sostituito dal seguente: ’’Articolo 131. Sono costituite le seguenti Regioni a statuto ordinario: Regione Nord Occidentale (dall’unione dei territori del [sic] Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia e Piemonte); Regione Nord Orientale (dall’unione dei territori dell’Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige e Veneto); Regione del Centro (dall’unione dei territori Toscana, Marche, Umbria e Lazio); Regione del Sud (dall’unione dei territori del Molise, Abruzzo, Puglia, Campania, Basilicata e Calabria); infine la Regione Isole (dall’unione dei territori della Sicilia e Sardegna)’’»

— dalla proposta di emendamento 39.88

Al comma 12, secondo periodo, sostituire le parole: «fino alla revisione dei predetti statuti speciali;», con le seguenti: «fino all’abrogazione dei predetti statuti speciali»

— dalla proposta di emendamento 39.89

Quasi identiche anche le proposte di emendamento 39.90, 39.91, 39.92, 39.93, 39.94, 39.95.

Vedi anche:

Medien Politik Vorzeigeautonomie Zentralismus | Zitać | Francesco Palermo | Salto | | | Italiano

6 replies on “Neanche i più centralisti…”

Ja da fragt man sich was Palermo wirklich damit meinte. Die ernstzunehmenden Zentralisten oder was?Jedenfalls haben mich die Aussagen Palermos damit nicht beruhigt, auch wenn ich die Dolomiten gerne mit Vorbehalt lese.

Das zeigt nur, dass der PD ein Haufen von Anti-Demokraten ist.

Grundsätzlich hat Parteien-Demokratie mit Freien Mandat nichts mit Demokratie zu tun.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *