Categories
BBD

Trovato l’accordo con Barcellona.

Come ha fatto sapere la sindaca della capitale catalana alle ore 17.29 con un tweet, a Barcellona è stata trovata la possibilità di garantire la partecipazione della cittadinanza al referendum del primo ottobre «senza mettere a rischio l’istituzione né i servitori pubblici». Sin dall’inizio la linea di Ada Colau era stata quella di cercare una soluzione che permettesse la celebrazione del referendum e al contempo proteggesse le dirigenti e le impiegate comunali da possibili problemi con la giustizia. Senza mai dirlo esplicitamente, la sindaca aveva inoltre dato a intendere che avrebbe partecipato alla consultazione, recandosi alle urne.

Poco prima del tweet di questa sera il presidente Puigdemont aveva comunicato che era stato trovato un accordo fra comune e Generalitat.

Vedi anche 1/ 2/

The original tweet might have been embedded in this article before and substituted with a screenshot later. Thus, the avatar and user name could be different from when the original tweet was made or this article was published.

Einen Fehler gefunden? Teilen Sie es uns mit. | Hai trovato un errore? Comunicacelo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You are now leaving BBD

BBD provides links to web sites of other organizations in order to provide visitors with certain information. A link does not constitute an endorsement of content, viewpoint, policies, products or services of that web site. Once you link to another web site not maintained by BBD, you are subject to the terms and conditions of that web site, including but not limited to its privacy policy.

You will be redirected to

Click the link above to continue or CANCEL