Solo il braccio di un tifoso…

Qualche tempo fa qualcuno, via Twitter, fece notare all’A. Adige che in una galleria fotografica sul sito del quotidiano era visibile il tatuaggio di un fascio littorio:

Alla destra del «tifoso» fascista dell’HCB, sarà  un caso, si vede la faccia di Andrea Bonazza (CasaPound).

Ed ecco cosa rispose Alberto Faustini, direttore dell’A.Adige:

Già , perché nello sport il fascismo è permesso. E perché magari non pubblicare la foto di un fascista sarebbe censura.

Vedi anche: [1] [2] [3]

(Visited 18 times, 1 visits today)

One Pingback/Trackback